La produzione è in continua evoluzione, insieme alle esigenze dei clienti e al contesto economico più ampio. Con le catene di approvvigionamento che cadono nel caos e creano scompiglio nella produzione in tutto il mondo sulla scia della pandemia COVID-19, il nuovo "nero" oggi sta diventando locale, acquistando locale.

Pathfinder condivide la stessa filosofia e gli stessi valori delle aziende a cui serve. Comprendono i vantaggi della produzione locale, il che li rende i partner perfetti per aiutare altre aziende manifatturiere a fare lo stesso. Pathfinder si impegna a ripristinare l'equilibrio produttivo, in modo che i suoi partner possano portare anche a casa la loro produzione e raccogliere i benefici ambientali, sociali ed economici che ciò comporta.

Prima della pandemia, il reshoring era già una vera considerazione per molte aziende manifatturiere, principalmente a causa dell'aumento dei salari nei centri di produzione un tempo economici dell'Asia, in particolare in Cina. L'arrivo di COVID-19 ha affilato molte matite della sala riunioni poiché i produttori vedono i vantaggi di portare a casa il processo. Mentre per clienti e clienti sono forse i sentimenti di patriottismo e orgoglio nazionale che questo ethos genera, per i produttori si tratta di essere pragmatici. Una formula vincente di tempi di consegna più brevi, risposta alle esigenze dei clienti ed essere in grado di offrire nuovi prodotti in modo rapido e semplice sta focalizzando le menti dei produttori mentre affrontano un nuovo ordine mondiale.

Software di digitalizzazione di foto per la creazione rapida di marcatori

Tuttavia, i vantaggi positivi della produzione in casa sono molto più profondi. Come produttori, siamo tutti desiderosi di ridurre il più possibile il nostro impatto ambientale. Farlo in casa riduce significativamente le emissioni di carbonio non necessarie. I processi di produzione sono controllati attraverso le normative locali; e, con il tuo cliente proprio dietro l'angolo, la spedizione transglobale viene eliminata.

Mentre i produttori si orientano verso la nuova realtà, stanno scoprendo di aver bisogno di strumenti più intelligenti, affidabili e adattabili per aumentare la produttività e ridurre i costi di produzione. Ed è qui che entra in gioco Pathfinder.

Nel 1996, i direttori fondatori di Pathfinder John Hollo e Ross Kaigg condividevano la visione di una macchina per il taglio di tessuti avanzata che sarebbe stata efficiente e semplice da usare, pur richiedendo una manutenzione minima - tutti fattori che parlano ai profitti di un produttore, in particolare sul pavimento della sala taglio.

La passione di Hollo e Kaigg per questa visione è evidente in ogni macchina che realizzano. Pathfinder offre soluzioni complete per la sala taglio. I produttori creano modelli utilizzando il software di progettazione CAD Pathfinder® di Pathfinder per digitalizzare, modificare e annidare i modelli. PathWorks® è stato progettato in modo che chiunque possa imparare a usarlo in meno di 30 minuti.

Oltre al software personalizzato, Pathfinder offre una vasta gamma di tecnologie per la sala taglio, inclusa la stesura del tessuto mediante macchine per la consegna del tessuto ad alta velocità e taglierine automatizzate per tessuti a controllo numerico. Qualunque sia il tuo tessuto, questa tecnologia può essere utilizzata, inclusi ma non limitati a maglieria, sete, tessuti e denim di tutti i pesi diversi, il tutto con una tolleranza incredibilmente stretta. Anche i tessuti più impegnativi come il vetro o il silicato possono essere facilmente maneggiati.

A sostenere la loro visione c'è l'approccio radicalmente diverso di Pathfinder al fare affari. Pathfinder è un partner prezioso da avere. L'obiettivo di Hollo e Kaigg è sempre stato quello di produrre una tecnologia facile da usare con meno parti mobili, meno usura e costi di manutenzione ridotti. Pathfinder non costringe le piccole imprese a costosi contratti di servizio anno dopo anno, consentendo invece alle aziende la flessibilità di mantenere le apparecchiature stesse. Il risparmio sui costi per i clienti di Pathfinder è enorme, spesso dell'ordine di decine di migliaia di dollari ogni anno rispetto ad altre aziende del settore. I produttori possono investire questi risparmi in altre aree delle loro attività.

L'attrezzatura Pathfinder deve essere una considerazione seria per ogni produttore che si occupa di tessuti e modelli, indipendentemente dal fatto che sia stabilito o una nuova start-up. Le macchine semplici, robuste e affidabili di Pathfinder sono facili e veloci da apprendere, accelereranno la produttività e faranno risparmiare sui costi, consentendo al produttore di rimanere agile e reattivo in un mercato in continua evoluzione.

Pathfinder ha uffici e distributori al servizio del mercato mondiale, inclusi due uffici negli Stati Uniti: uno sulla costa occidentale a Los Angeles, in California, e un secondo nel Mid-West a Indianapolis, nell'Indiana. C'è anche una presenza Pathfinder sulla costa orientale con un distributore (DC Services) con sede a Hickory, North Carolina.

Stenditore automatico Fabric ProL'attrezzatura Pathfinder deve essere una considerazione seria per ogni produttore che si occupa di tessuti e modelli, indipendentemente dal fatto che sia stabilito o una nuova start-up. Le macchine semplici, robuste e affidabili di Pathfinder sono facili e veloci da apprendere, accelereranno la produttività e faranno risparmiare sui costi, consentendo al produttore di rimanere agile e reattivo in un mercato in continua evoluzione.

Pathfinder ha due uffici negli Stati Uniti: uno sulla costa occidentale a Los Angeles, in California, e un secondo nel Mid-West a Indianapolis, nell'Indiana. C'è anche una presenza Pathfinder sulla costa orientale con un distributore (DC Services) con sede a Hickory, nella Carolina del Nord.

EnglishFrenchGermanItalianKoreanSpanishThai